Pinerolo

è la città “grande”, 

allo sbocco della Val Chisone, 

ed è la più vicina stazione ferroviaria, 

si trova a circa 10 km da Bella Baita.

Pinerolo

Pinerolo è una città interessante che si anima nei giorni di mercato, ossia il mercoledì e il sabato, dalle ore 7 alle ore 12:30.

Si tratta di un mercato antico, dove agricoltori e produttori locali, e non solo, già 1000 anni fa, andavano a vendere i loro prodotti.

E’ un mercato aperto tutto l’anno e si trova nelle due piazze principali della città.

Alle porte della città, “Eataly” ha aperto un suo negozio, dove è possibile gustare tutte le specialità d’Italia, quelle tradizionali e quelle realizzati con la filosofia dello “Slow Food”, che vede i suoi albori proprio qui in Piemonte e precisamente a Bra.

A “Eataly” potrai trovare il pane cotto nel forno a legna, diverse varietà di pasta, riso, oli e vini. Queste prelibatezze potranno essere mangiate presso il negozio, provvisto di una sala da pranzo.

Nel caso volessi gustare una pizza a lievitazione naturale, potrai invece accomodarti nel dehor estivo, all’ora di pranzo.

Il centro storico con i suoi portici coperti, per lo shopping. Troverete una varietà di negozi, bar deliziosi per mangiare e bere un caffè, con un pasticcino, un ‘aperitivo con stuzzichini. Pinerolo ogni anno il primo fine settimana di ottobre rievoca il mistero, leggenda della maschera di ferro che fu’ tenuto in prigione a Pinerolo per 11 anni.
La chiesa di San Donato, nel centro della città vecchia è una bella chiesa in stile gotico con soffitto blu e stelle e murales recentemente ristrutturati. San Maurizio nella parte alta della città vale una breve passeggiata. L’edificio del Senato quando Torino era la capitale d’Italia, dove s’incontrano le Alpi con la pianura, con il Monviso maestoso in lontananza.

C’è un interessante museo della Cavalleria, che commemora la storia di Pinerolo essendo questa citta’ patria nativa della cavalleria italiana. Ed altri piccoli musei di storia e scienze.

Presso le cantine del vino che fanno parte della Strada Reale dei vini torinesi, si potranno degustare i vini del nostro territorio.

Piemonte e Dintorni

Avigliana - un viaggio di charme attraverso i suoi luoghi storici.

Sacra di San Michele – Abbazia gotico romana, simbolo del Piemonte, ove fu filmato “Il nome della Rosa”

Susa – città celtica, con i suoi resti dell’impero romano e i suoi monumenti.

Exilles –è rinomato per il suo Forte, maestosa costruzione eretta verso il 1155 per scopi difensive e come barriera doganale.

Abbazia di Staffarda – fu costruita nel 1690 , in seguito alla sanguinosa battaglia di Staffarda, tra i piemontesi e i francesi. E’ situata sulla strada che porta da Pinerolo a Saluzzo

Saluzzo – è una città medioevale con un bellissimo centro storico.

Il Castello di Manta – è appena fuori Saluzzo ed è gestito dal Fai

Il Monviso – è la vetta più alta delle Alpi Cozie, è il monte da cui nasce il fiume Po; si consiglia una visita al Pian della Regina e al Pian del Re, località incantevoli.

Alba – Bra – città antica patria di Slow Food

Pollenzo – scuola universitaria di Slow Food, con la banca del vino, patrimonio dell’Unesco.

Le Langhe – aree conosciute e rinomate per i suoi luoghi e vini di pregio.

Briancon – passando dalla Valchisone, è possibile visitare una cittadina mediovale, già in territorio francese, conosciuta per il suo caratteristico borgo

E molto altro ancora

Prenota adesso
Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer